Intervista a Marco Guerra, della libreria Pagina 348